• E’ superfluo raccontare quanto una diagnosi di cancro ancora oggi sia legata al concetto di precarietà e di paura per la propria sopravvivenza.

    Per fortuna però, grazie alla ricerca scientifica, oggi non solo si sopravvive, ma si riesce a riacquistare un tenore di vita del tutto normale in gran parte dei casi; ma il disagio psicologico, la paura, l’ansia e la depressione che spesso accompagnano la diagnosi, sono a volte nemici più grandi del cancro stesso, in un momento in cui la fiducia e la speranza sono alleati essenziali per una buona riuscita delle terapie.

    Per questo - presso L’Accademia - la Dott.ssa Monica Lelli, accoglierà gratuitamente tutte coloro che vorranno fare un piccolo percorso, durante la terapia, di sostegno psicologico o semplicemente di rilassamento, attraverso sedute di training autogeno o ipnosi.

Benessere Oncologico